Crea sito

Per fare il futuro ci vuole un albero

Il Blog delle Stelle

 

Per fare il futuro ci vuole un albero

Per fare il futuro ci vuole un albero

I5S2017_460X230.png

 

scopriprogramma.jpg

di Davide Casaleggio

Domenica 19 novembre (e quella successiva nel caso alcun città vengano colpite dal maltempo), per celebrare la Festa dell’Albero, vogliamo compiere un nuovo passo verso questo obiettivo, indicato come prioritario dai programmi ambientali delle Nazioni Unite e della FAO.

Vogliamo mettere a dimora in un solo giorno decine di migliaia di nuovi alberi e arbusti in diverse città d’Italia creando nuovi boschi urbani. Una grande azione di partecipazione insieme a cittadini, associazioni, comitati, Comuni.

La Pianura Padana è una delle zone più inquinate al Mondo e tutte le principali città italiane, soffrono enormemente per i danni dovuti a inquinamento e cementificazione selvaggia. La forestazione urbana è una delle misure da mettere in campo contro i cambiamenti climatici. Dobbiamo garantire un futuro ai cittadini. E per fare il futuro ci vuole un albero.

Due anni fa i gruppi del Movimento 5 Stelle di Reggio Emilia e Milano hanno creato il progetto “Mille alberi”. Reclutando e coinvolgendo le amministrazioni locali, centinaia di volontari e associazioni hanno messo a dimora migliaia di piccole piante autoctone. A Milano, a contribuire a questo progetto c’era anche mio padre. Lo scorso anno il progetto si è esteso anche a Torino ed altre città.

Abbiamo una sola Terra e va combattuta una sola “guerra mondiale”. Quella pacifica e non-violenta a salvaguardia dell’ambiente.

Ambiente e salute sono fattori fondamentali per uno sviluppo sociale ed economico innovativo che guardi al futuro. Occorre agire tutti insieme e per fare il futuro ci vuole..un albero!

PER ADERIRE: Le Amministrazioni ed i gruppi Comunali (del MoVimento 5 Stelle e di tutti i colori politici) che vogliono piantare degli alberi per garantire un futuro ai cittadini, possono inviare una mail a questo indirizzo: [email protected]

“Una persona può credere alle parole ma crederà sempre agli esempi” (Gianroberto Casaleggio)

 

    Powered by WordPress | Designed by: diet | Thanks to lasik, online colleges and seo
    Caricando...
    Vai alla barra degli strumenti