Così il Ministero dell’Ambiente diventa #plasticfree

Il Blog delle Stelle

 
Così il Ministero dell'Ambiente diventa #plasticfree

Dona

 

di Sergio Costa, Ministro dell’Ambiente

Lasciateci gioire di un piccola grande conquista. Distributori di acqua alla spina, munire tutti i dipendenti del ministero di una borraccia, togliamo i cibi confezionati con plastiche non riciclabili sostituiti con imballaggi eco-compatibili. Anche l’asilo aziendale è plastic free.

In 4 mesi ci siamo riusciti.

La riduzione dei rifiuti è importantissima per tutta la filiera di gestione successiva, e ognuno di noi deve dare il proprio contributo. Ma si può chiedere questo solo se il buon esempio viene dalla politica e dalle amministrazioni pubbliche.

Presto sul sito del Ministero dell’Ambiente sarà inserito un contatore dove verranno elencati tutti i soggetti pubblici, gli enti, le associazioni e le aziende che hanno aderito alla campagna #plasticfree

Lo abbiamo detto e lo abbiamo fatto.

Ps: lo so, dobbiamo ridurre tutti gli imballaggi. Anche su questo stiamo scrivendo una legge, che porterà grandi e belle novità per gli imprenditori e per ciascuna famiglia!

 

bannerdoni5s2018.jpg

    Precedente Con la Manovra del Popolo l'Italia è più forte in Europa perché ritorna a crescere Successivo Costruire con la canapa: la nuova frontiera della bio-edilizia