Crea sito

Alitalia, Cantone dà ragione al M5S: la nomina di Laghi è illegittima!

Alitalia, Cantone dà ragione al M5S: la nomina di Laghi è illegittima!

alitaliacantone2.png

Il parere dell’Anac uscito oggi sull’evidente conflitto d’interessi del commissario straordinario di Alitalia, Laghi, conferma quanto denunciato dal M5S nell’esposto consegnato da una nostra delegazione lo scorso maggio, direttamente a Raffaele Cantone.

Il documento dell’Anac include infatti, tra le altre cose, tutti i punti da noi sollevati. La nomina di Laghi è illegittima perché secondo il decreto ministeriale del 10 aprile 2013 numero 60 non può essere nominato: chi ha esercitato funzioni di amministrazione, direzione o controllo nell’impresa insolvente, ovvero si è in qualsiasi modo ingerito nella medesima; chi è creditore ed il debitore dell’impresa insolvente; chi, nei due anni antecedenti alla dichiarazione dello stato di insolvenza, ha prestato, a qualunque titolo, la sua attività professionale a favore dell’impresa insolvente.

Chiediamo che il Ministro dello Sviluppo Economico, Calenda, e il ministro dei Trasporti, Delrio, ritirino la nomina di Laghi e chiariscano al più presto quanto comunicato dall’Anac sulla sua incompatibilità. Chiederemo inoltre conto al Governo di tutta la gestione della vicenda Alitalia la prossima settimana in Commissione Trasporti alla Camera in occasione del question time ad hoc con il ministro Delrio. Vedremo come si giustificherà.

Gruppo parlamentare M5S Camera

    Powered by WordPress | Designed by: diet | Thanks to lasik, online colleges and seo
    Caricando...
    Vai alla barra degli strumenti